Affettatrice Berkel Modello L

affettatrice berkel modello l rossa volano

MODELLO:

Berkel L

PRODUZIONE:

1907 – 1916

COLORE:

Nero / Rosso

DATI TECNICI:

Lama: 350
Peso: 101
Larghezza: 660
Profondità: 835
Altezza: 630

NOTE STORICHE E DESCRITTIVE

L’affettatrice Berkel modello L è stata prodotta tra il 1907 e il 1916, nello stesso periodo in cui sono stati costruiti anche i modelli di affettatrice professionale R, 1 e 2.
Si tratta di un’affettatrice a volano con la tipica forma “a fiore” che ha reso famosa e riconoscibile la Berkel in tutto il mondo. Il volano attiva il sistema di ingranaggi che muove la lama e due bielle nascoste sotto la base dell’affettatrice Berkel modello L con piedistallo. In questo modo viene generato il movimento del carrello di scorrimento. Quest’ultimo è guidato da una feritoia registrabile posta nella parte superiore della base di questa affettatrice a volano. Inoltre, grazie all’ausilio di quattro ruote, il carrello di scorrimento dell’affettatrice Berkel L scorre su due binari ricoperti di bachelite. Sul carrello, poi, è posta un’asta graduata collegata con una leva alla ruota dentata che imposta lo spessore della fetta. Quando il carrello si muove, questa leva munita di una rotellina viene attivata da una staffa a forma di slitta fissata sulla base dell’affettatrice professionale. Così si genera la rotazione della ruota dentata collegata alla vite senza fine nella quale è inserito il pettine della morsa e si determina quindi il taglio del prodotto.

Non solo un’affettatrice di design ma anche una macchina performante dotata di caratteristiche notevoli, come per esempio la possibilità di regolare la morsa verso la lama nella posizione desiderata. Per avvicinare la morsa alla lama, quindi, si aziona più volte una leva collegata alla ruota dentata dell’affettatrice L, mentre per allontanarla si sposta il pettine dalla vite senza fine con una maniglia e la si fa scorrere nella posizione desiderata. La morsa di quest’affettatrice a volano – inserita nel carrello di scorrimento – è composta da due aste contrapposte a cremagliera, unite da un braccio dentato che agisce sul prodotto da affettare. In questo modello di affettatrice professionale la spalla ha la classica forma tonda e chiusa. Su di essa sono fissati: il mozzo che sostiene la lama; la guantiera in lamiera dove cade il prodotto affettato; i para-lama anteriore e posteriore. La targhetta del marchio Berkel, invece, si trova nella parte bassa e piatta della spalla di questa affettatrice professionale.
Il modello L della Berkel è un’affettatrice con affilatoio composta da più pezzi a vista, senza carenatura e in “nichelato”.

BASAMENTI PER MODELLO L

Base Berkel mod. L

Versione pesante 4 piedi

Vuoi acquistare questa Affettatrice Berkel?
Richiedi informazioni.

Prodotti form

Restauro Affettatrici Berkel modello L

Artigiani del Restauro vende e restaura questo modello di affettatrice a volano. Il servizio di restauro affettatrice Berkel modello L è eseguito con la massima professionalità e attenzione al dettaglio per fornire un prodotto finito completo e perfettamente funzionante. Avvalendosi di uno staff qualificato con una conoscenza specializzata dei materiali e impiegando macchinari avanzati, Artigiani del Restauro è in grado di costruire direttamente i pezzi di ricambio per modello L, andando a sostituire eventuali parti danneggiate. I ricambi modello L realizzati da Artigiani del Restauro sono disponibili singolarmente, su richiesta, anche per l’acquisto da parte di privati, restauratori o aziende interessate. Infine, l’azienda vende anche affettatrici L già restaurate e pronte all’esposizione o all’uso.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni e per conoscere il prezzo dell’affettatrice L in vendita.

Contatti